martedì, Ottobre 26, 2021
Home Cultura

Cultura

Umanità e pestilenze (seconda parte)

Le navi genovesi sono già cariche di moribondi quando attraccano nel porto dell’ignara Costantinopoli, ove il contagio inevitabilmente si spande; la tappa successiva del...

Umanità e pestilenze (prima parte)

L’umanità ha sempre convissuto con le pestilenze che, falcidiando generazioni intere, ne hanno occasionalmente rallentato la marcia, senza però mai arrestarla del tutto. Vado a...

I polli di Onorio

Teodosio I, nato in Iberia nel 347 d.C., è l’ultimo grande reggitore di un Impero romano in progressivo disfacimento: dopo di lui verrà davvero...

Un pontefice sul Reno

Nelle piazze di molte città del continente un immortale ci guarda dall’alto, rivestito del paludamentum e dell’inseparabile corazza: caratteristiche del suo volto sono gli...

Non solo quadri: arche di santi a Udine

Il Friuli Venezia Giulia è una regione ricca di storia e arte medievale. Due esempi di tesori nascosti di notevole interesse sono le arche...

Due volte Capua

La cittadina campana di S. Maria Capua Vetere, a due passi da Caserta, è assurta di recente ai disonori della cronaca per una turpe...

Torna Maurizio Cattelan. Lo potevo fare anche io. O no?

Buio. Silenzio. Il nulla. È questo ciò che si percepisce appena si entra nella navata dell’Hangar Bicocca che ospita la mostra “Breath Ghost Blind” di...

Hirst è il mercante, Borghese è il tempio: due collezionisti si confrontano

Se qualche settimana fa abbiamo esplorato il giardino di Galleria Borghese a Roma, oggi entreremo all’interno del tempio romano dell’arte rinascimentale e barocca nel...

Hjalmar Schacht (quarta parte)

Nel novembre del 1937 Schacht si dimise dalla carica di Ministro dell'Economia. Le divergenze con i nazisti sulla gestione finanziaria e sulla politica industriale...

Sulle rive del Metauro

Un caldo mezzodì d’inizio estate: il sole è a picco sui polverosi sentieri che costeggiano il letto di un Metauro quasi in secca, anche...

L’intramontabile design anni Sessanta: Eero Aarnio

Queste iconiche sedie fanno parte del design mondiale da più di 50 anni. C’è chi le venera, chi le detesta, ma non c’è persona...

Hjalmar Schacht (terza parte)

Il 17 marzo 1933 Hjalmar Schacht venne nominato presidente della Reichsbank. Da questa posizione, insieme ad Hermann Göring e Werner von Blomberg (generale e...
- Advertisment -

Most Read